VIII edizione

Forum della non autosufficienza (e dell'autonomia possibile)
Strumenti, idee e soluzioni per l'innovazione sociale e il welfare di cura

Bologna, 16-17 Novembre 2016

Centro Congressi Savoia Hotel

Programma

Mercoledì, 9 novembre mattina

III edizione Forum sulla non autosufficienza

Cosa succede allo Stato Sociale Italiano, in un momento di crisi economica ma anche di assenza di programmi, progetti e idee per crescere? 

Presentazione
Nel Rapporto ISTAT 2011, tutto ciò che attiene a coesione sociale, vulnerabilità, soggetti fragili, vecchi, giovani, ma in particolare le donne ha un segno negativo. Una famiglia su 4 è a rischio deprivazione, le donne passano oltre due miliardi di ore (due terzi dell’intero impegno globale) ad aiutare i componenti della propria e di altre famiglie (quelle dei figli e/o degli anziani genitori), mentre gli anziani restano sempre più soli e con gravi limitazioni. Sono purtroppo i problemi che incombono sull’Italia.

La sessione plenaria della III edizione del Forum sulla non Autosufficienza è impegnata ad affrontare questi delicatissimi temi assieme a tre conoscitori della condizione economica e sociale del paese, anche se da osservatori diversi, e da due “testimoni previlegiati” del bisogno esistente. La domanda principale, ovviamenre, riguarda cosa ci riserverà il futuro. Ma soprattutto vorremmo avere alcune ipotesi secondo le quali anche noi, operatori di area sociale, poterci muovere per cercare soluzioni innovative o, almeno, perché i più fragili e i più deboli, i vecchi non autosufficienti, i disabili e le persone con sofferenza psichica  non risultino alla fine i più colpiti. Gli ultimi dati confermano ciò che sembrava una rivendicazione di genere: sono le famiglie, ma soprattutto le donne, che reggono sulle spalle il peso della cura, rinunciando a lavori qualificati, al tempo libero e alla crescita individuale.

Programma

Ore 9.00 - Inizio lavori

Saluti
Presiede e conduce
Lidia Goldoni, Coordinatrice Scientifica Forum sulla non Autosufficienza

Disuguaglianze e politiche sociali in Italia dopo la grande recessione
Andrea Brandolini, Economista - Servizio Studi di Struttura Economica e Finanziaria della Banca d'Italia

La situazione di difficoltà delle famiglie e delle persone con disabilità  
Gabriella Sebastiani, ISTAT

In una società che cambia il welfare ha sempre connotati familiari e femminili
Carla Collicelli, Vicedirettore Generale CENSIS

Welfare, anziani, dinamiche economiche: un modello di complessità
Marco Trabucchi, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e Direttore Scientifico GrG

La dignità della debolezza: riflessioni e proposte per un nuovo welfare
Mario Marazziti, Portavoce Comunità di Sant’Egidio

Ore 12.30 - Presentazione workshop

Ore 13.00 - Conclusione dei lavori

Anteprima workshop 2016

Leggi il programma

Iscriviti alla newsletter

I Partner di ForumN.A. 2015

Scarica scheda workshop

In collaborazione con le riviste