A cura di
SIAIS in collaborazione con ANMDO PUGLIA
Relatori

Rocco Guerra, Dirigente Medico – Direzione Medica di Presidio P.O. Di Venere (ASL di BARI) – Presidente ANMDO Puglia
Daniela Pedrini
, Ingegnere, Presidente SIAIS
Davide Matera
Andrea Gigliobianco, Direttore Distretto 13 ASL di BARI
Adolfo F. L. Baratta, Architetto, Professore Associato, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi Roma Tre, Coordinatore Cluster SITdA Accessibilità Ambientale

GM06

LO SVILUPPO DELLA TECNOLOGIA PER IL DESIGN SENSORIALE E GLI EDIFICI SMART

 

Abstract:

E’ ormai appurato che il design sensoriale riesce a migliorare la qualità della vita, in particolare delle persone con disabilità. Le barriere fisico-percettive, legate alla percezione del luogo fisico, influiscono sulla possibilità stessa di usufruire dei luoghi.

Le barriere architettoniche, per i disabili fisici, sono barriere fisiche che limitano l’uso e l’accessibilità ai luoghi. Le barriere architettoniche – percettive, per i disabili sensoriali, sono barriere che limitano uso e accesso ai luoghi, causate dalla ridotta percezione dei sensi. Il nuovo modello di progettazione “Design Sensoriale” aiuta a fare un passo importante per rendere gli spazi accessibili a tutti. Ognuno di noi è diverso e percepisce l’ambiente in modo diverso, a maggior ragione le persone con disabilità.

La progettazione delle strutture rivolte all’utenza non autosufficiente e degli spazi abitativi per anziani è proiettata verso la creazione di abitazioni e di strutture maggiormente inclusive, intelligenti e sostenibili. Un sistema edilizio smart così definito risulta particolarmente flessibile alle istanze dettate dalle esigenze specifiche degli utenti anziani o non autosufficienti secondo diversi livelli di fragilità e vulnerabilità. Questo processo di progressivo avanzamento digitale si traduce nella possibilità di definire scenari adattabili ai cambiamenti e alle richieste della società e dei singoli e risultano efficaci nel caso delle abitazioni rivolte ad utenti fragili e anziani.

 

Programma: 

Moderatore: Dott. Rocco Guerra, Dirigente Medico – Direzione Medica di Presidio P.O. Di Venere (ASL di BARI) – Presidente ANMDO Puglia

11:30 Design e tecnologia multisensoriale
Ing. Daniela Pedrini, Presidente SIAIS

11:50 L’abbattimento delle barriere architettoniche per i disabili sensoriali
Ing. Davide Matera

12:10
Dott. Andrea Gigliobianco – Direttore Distretto 13 ASL di BARI

12:30 Il conflitto persona-ambiente
Adolfo F. L. Baratta, Architetto, Professore Associato, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi Roma Tre, Coordinatore Cluster SITdA Accessibilità Ambientale

12:50 Q&A

13:00 Chiusura dei lavori
Daniela Pedrini e Rocco Guerra

Data Sala Ora
14 Marzo 2024 Da definire 11.30 - 13.00