0541/628840 fax 0541/628768
convegni@maggioli.it

Nei prossimi mesi  il Governo Gentiloni dovrebbe approvare un nuovo testo unico sul caregiver familiare che introduce nuove agevolazioni e contributi per chi assiste un familiare disabile o anziano (ultraottantenne) che andranno ad aggiungersi a quelli della Legge 104.

Il provvedimento, racchiude 3 distinti disegni di legge (2048, 2128, e 2266) introdurrà:

  • per chi assiste un familiare ultraottantenne:
    • detrazione Irpef del 19% per le spese sostenute fino ad un massimo di 10mila euro annui,
    • rimborso spese fino ad un massimo di 1900 euro annui,
    • possibilità di riduzione dell’orario di lavoro fino al massimo del 50% per 2 anni
  • per chi assiste un familiare disabile:
    • contributi previdenziali ai fini della pensione per accedere all’Ape social,
    • copertura assicurativa a carico dello Stato con rimborso spese, nei periodi di malattia e infortunio,
    • diritto a utilizzare le modalità di telelavoro o lavoro a distanza,
    • agevolazione fiscale, convertibile in credito di imposta, pari al 50% e fino a 1.000 euro all’anno.

Ricordiamo che il tema dell’assistenza a un familiare anziano o disabile sarà al centro dell’IX Edizione del Forum N.A. in programma a Bologna il 22 e 23 novembre 2017