ULTIMI POSTI DISPONIBILI

COVID E BURNOUT: GLI EFFETTI SULLE FIGURE ASSISTENZIALI

A cura di
ANOSS - Associazione Nazionale Operatori Sociali e Sociosanitari
Relatori

Nicola Pisaroni, Presidente ANOSS
Federica Berardo, Psicologa Manager Tice Future
Luca Vascelli, Educatore e Psicologo- Coordinatore Tice Future
Nicoletta Fermi, RAA
Gianluigi Rossetti, OSS e Consigliere ANOSS

MP04

COVID E BURNOUT: GLI EFFETTI SULLE FIGURE ASSISTENZIALI

Strategie per una nuova consapevolezza

 

Anoss presenta un momento formativo dedicato alle strategie per prevenire e gestire lo stress. Il tema prescelto è il burnout ed i suoi effetti sulle professioni di cura, provocati dalla pregressa ed attuale difficile situazione sanitaria. Negli ultimi due anni i professionisti dell’assistenza sono stati colpiti da una doppia pandemia: Il Covid-19 ed il burnout. A causa della pandemia, purtroppo ancora in corso, gli operatori hanno vissuto e vivono forti e continui cambiamenti a livello assistenziale e soprattutto organizzativo. Gli effetti psicologici della pandemia sono emersi nel distress degli operatori sanitari e socio-sanitari. Doversi adattare alla nuova situazione pandemica e adattarsi alla nuova realtà lavorativa ha sicuramente generato situazioni di stress percepito molto forti. Obiettivo della giornata formativa sarà quello di fare luce sui fattori di rischio della sindrome da burnout, con particolare riferimento ai professionisti dedicati all’assistenza delle persone fragili. Si individueranno strategie per una nuova consapevolezza e quindi per prevenire l’escalation che porta ad un punto di non ritorno.

Punti chiave del Workshop saranno la:

– CONSAPEVOLEZZA
Si trasmetterà l’importanza della consapevolezza, per ogni operatore della salute, rispetto il proprio benessere. Mostreremo strategie di azione per costruirlo.
– CAPACITÀ DI CHIEDERE AIUTO
Conoscere le proprie potenzialità e debolezze. Il Workshop sarà un breve momento e percorso per rendere capaci i partecipanti di chiedere cosa gli serve per stare bene nel proprio ambito lavorativo-assistenziale.
– RELAZIONI tra colleghi e nel contesto ORGANIZZATIVO
Sosterremo nel momento formativo, metodiche per la creazione di relazioni significative tra colleghi e superiori per promuovere un clima positivo e un sereno senso di appartenenza.

Saluto del Presidente ANOSS
Dott. Nicola Pisaroni

Burnout: consapevolezza e strategie preventive
Dott.ssa Federica Berardo, Psicologa-Manager Tice Future

Evidence based per le professioni di cura. Imparare nuove strategie può migliorare il benessere operativo per gli operatori?
Dott. Luca Vascelli,  Educatore e Psicologo-Coordinatore Tice Future

La capacità di chiedere aiuto: strumento prezioso nella pratica professionale quotidiana
Nicoletta Fermi, RAA

Presentazione di un elaborato inerente gli argomenti trattati
Gianluigi Rossetti, OSS e Consigliere ANOSS

L’evento verrà seguito in coda dall’Assemblea dell’associazione con ODG la votazione del Direttivo Nazionale.

 

Destinatari:
• Operatori sanitari
• Operatori socio-sanitari
• Responsabili dei servizi

Data Sala Ora
23 Novembre 2022 REGENCY 3 14.30 - 18.30