ULTIMI POSTI DISPONIBILI

DALLA VENERAZIONE ALL’AGEISM

A cura di
Carla Costanzi
Relatori

Carla Costanzi, Sociologa, Autrice Maggioli
Nicola Palmarini, Direttore del National innovation Centre for Ageing di Newcastle
Rita Cutini, Direttrice Welfare Oggi e Docente Università Lumsa
Luca Borzani, Storico, pubblicista
Santo Rullo, Medico Psichiatra direttore di Villa Letizia e ideatore del progetto “Crazy for football”

MP12

DALLA VENERAZIONE ALL’AGEISM

Storia della vecchiaia nella cultura occidentale 

 

Davvero andando a ritroso nel tempo troveremo sempre anziani rispettati e tenuti in grande considerazione dagli altri membri della collettività?

Solo l’epoca moderna e la sua esaltazione della giovinezza hanno prodotto il discredito di tutto ciò che riguarda lo status di anziano? E ancora: il conflitto tra generazioni è fenomeno esclusivamente contemporaneo o ha precedenti in epoche più o meno remote? La ricostruzione della storia della vecchiaia nella cultura occidentale porta a clamorose smentite e al contempo spiega le difficoltà che incontra chi intende smantellare i pregiudizi e gli stereotipi negativi sulla vecchiaia, tramandati da secoli e quindi profondamente radicati nel pensiero condiviso. Offre però anche spunti per formulare una nuova e più adeguata immagine di vecchiaia ispirando conseguenti coerenti azioni.

 

Data Sala Ora
23 Novembre 2022 GLORIA 2 14.30 - 16.30