L’ASSISTENZA TERRITORIALE: NUOVA CENTRALITA’ DEL SISTEMA SANITARIO

Relatori

PROF. CARLO BOTTARIProfessore Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna 
DOTT. FOSCO FOGLIETTAgià Presidente del Consiglio di Amministrazione CUP 2000 SpA, Direttore Generale ASL Bo SUD e ASL Ferrara, Vicepresidente nazionale di FIASO – Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere
DOTT. PAOLO DE ANGELISAlma Mater Studiorum – Università di Bologna, ARTEC – Servizio giuridico per la ricerca
DOTT.SSA MARA MORINIDirettore Attività Sanitarie e Socio Sanitarie ISS San Marino
PROF. GUIDO BIASCO, Presidente delle Conferenza nazionale permanente dei direttori dei Master universitari in Cure Palliative e in Terapia del Dolore
PROF. ALESSANDRO AMOROSO, Professore Dip. Informatica – Scienze e Ingegneria, Università di Bologna
PROF.SSA CARLA FARALLI, Professore Ordinario Università degli Studi di  Bologna “Alma Mater Studiorum” – CIRSFID (centro interdiparimentale di ricerca in storia del diritto, filosofia e sociologia del diritto e informatica giuridica)

ECM – 2 crediti per tutte le figure sanitarie

Tutte le debolezze della medicina territoriale italiana, nonché di tutti gli altri sistemi sanitari oggi esistenti, sono state messe in evidenza dall’emergenza sanitaria da Covid-19. Il corso si prefigge l’obiettivo di stimolare l’attenzione degli operatori sanitari e dei decisori pubblici sui percorsi organizzativi da realizzare per sviluppare in modo adeguato la medicina territoriale in tutte le sue diverse forme e, in particolare, anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie. Specifica attenzione sarà riservata alla medicina di continuità a sostegno della popolazione anziana.

Destinatari
Personale che svolge attività assistenziale nelle Aziende sanitarie e socio sanitarie, pubbliche e private. Decisori pubblici, nazionali e regionali. Studiosi, docenti e ricercatori del settore.

Programma
– Introduzione al tema: dalla centralità dell’ospedale a quella dell’assistenza territoriale – prof. Carlo Bottari
– Le diverse modalità di lettura dell’assistenza territoriale – dott. Fosco Foglietta
– Medicina territoriale tra pubblico e privato: la presenza territorialmente impegnata nella soddisfazione della domanda – dott. Paolo De Angelis
– Il nuovo ruolo dell’infermiere sul territorio – dott.ssa Mara Morini
– La continuità delle cure e la medicina palliativa – prof. Guido Biasco
– L’utilizzo delle nuove tecnologie – prof. Alessandro Amoroso
– Conclusioni: l’etica delle cure – prof.ssa Carla Faralli

 

Data Sala Ora
25 Novembre 2020 14.00 - 17.00